il blog di luigi sarto

Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prim'ancora che i corpi si vedano. Generalmente, essi avvengono quando arriviamo a un limite, quando abbiamo bisogno di morire e rinascere emotivamente.

Gli incontri ci aspettano, ma la maggior parte delle volte evitiamo che si verifichino. Se siamo disperati, invece, se non abbiamo più nulla da perdere oppure siamo entusiasti della vita, allora l'ignoto si manifesta e il nostro universo cambia rotta. (Paulo Coelho da "11 Minuti")

lunedì 19 settembre 2016

mi mancherà non dirti ciao.
sentirti dire che mi vuoi bene. tanto.
che la distanza ci ha fottuti. ma questo lo sapevamo dall'inizio.
non ci siamo arresi. ci ha vinto il sonno e la fame.
ci ha vinto un desiderio troppo forte di stringersi e il tempo che non è mai stato dalla nostra parte.
mi mancherai, davvero.
il tuo sorriso e la tua bocca. la tua anima e i tuoi occhi.
mi porterai per sempre ora in ciò che dici e che tocchi.
mi hai rapito le parole e i gesti, non barare.
mi mancherai e non so cosa riempirà il vuoto. se ci finirò dentro anche io.
mi hai regalato notti insonni, come non ne vivevo dai tempi di chiara.
quest'ultima notte, quella appena passata, non finiva più.
è per questo che ho deciso che era per me il momento di andare via.
scusa se sono stato indelicato. hai detto così. ma io non so discutere, poi si finisce per litigare. e comunque come possono le parole aggiustare quando aggiustare vorrebbe dire cambiare. e io non ti voglio cambiare.
semplicemente va così.
da tanto non provavo questo male, questo vuoto, questo capogiro che non riesci a stare fermo, che si calma solo se ti agiti. e vorrei urlare ma non ho la forza, non ho le parole da gettar via.
resto fermo, lo so.
lo sono restato troppo a lungo. ma se mi muovo (mi) faccio del male.
mi dispiace se te ne ho fatto volendoti troppo bene.

addio Lisa, mia adorata meraviglia.

Nessun commento:

Posta un commento