il blog di luigi sarto

Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prim'ancora che i corpi si vedano. Generalmente, essi avvengono quando arriviamo a un limite, quando abbiamo bisogno di morire e rinascere emotivamente.

Gli incontri ci aspettano, ma la maggior parte delle volte evitiamo che si verifichino. Se siamo disperati, invece, se non abbiamo più nulla da perdere oppure siamo entusiasti della vita, allora l'ignoto si manifesta e il nostro universo cambia rotta. (Paulo Coelho da "11 Minuti")

martedì 18 ottobre 2016

è un mese che non scrivo... che non scrivo sul blog... che non scrivo canzoni...
forse mi manca l'ispirazione, quel tormento interiore che esige spazio e aria e poi si placa lasciandomi svuotato spargendo tracce di se qui e su fogli sparsi dappertutto.
e un po' mi manca scrivere. e un po' mi manca quel tormento.

sarà che a volte manco a me stesso.
sarà che a volte non ho troppa voglia di trovarmi.
e allora resto così, a vivermi nella distanza.

nella distanza dai miei sogni.
nella distanza dai miei bisogni.
nella distanza dall'assecondare le mie esigenze più profonde.

resto a vivere in superficie: lavoro, amici, birre e bevute, i simpson sulla fox, serie tv a dose massicce.
ma non c'è intensità... è un vivere che non lascia traccia.

spero così di perdermi di nuovo presto per ritrovarmi ancora.
un po' più in là. più vicino a me stesso.

in fondo, mi sto aspettando.

Nessun commento:

Posta un commento